G.ͭ ͦ ASNAGHI è un negozio storico d’altri tempi che resiste dal 1939 a Milano, in quartiere ormai trasformato, in mezzo ai grattacieli e palazzi firmati dagli archistar.

 

La storia della Famiglia Asnaghi inizia dalla passione per i tessuti del Sig. Giacinto Asnaghi, classe 1914, che nel 1939 rilevò il negoziodi tessuti del cugino di via Volta n.1 angolo Largo la Foppa in Milano.

 

Il Sig. Giacinto, con la sua esperienza nella vendita e una profonda conoscenza dei tessuti e del bello, cavalcò l’onda della ripresa economica del dopo guerra che l’Italia viveva in quegli anni.     Diventò uno dei punti di riferimento per le famiglie e di alcune rinascenti sartorie Milanesi, che hanno reso unica Milano. Creò, con i suoi famigliari e i suoi dipendenti, un luogo adatto a soddisfare tutte le esigenze per chi confezionava abiti e per chi doveva arredare e creare il corredo per la nuova casa.

A quei tempi, in negozio, sovente si alternava la lingua italiana con il colorito dialetto milanese. La clientela era varia, proveniva dai quartieri adiacenti e dalla periferia milanese e dai comuni limitrofi. Nel negozio ci si trovava come in famiglia, merce buona a buoni prezzi e tanta umanità.

Ma anche la Città di Milano cresceva per diventare la città metropolitana che doveva rappresentarci in Europa. Nel 1964 iniziarono i lavori di costruzione della seconda linea metropolitana, la MM2 Verde. Le opere interessavano proprio il suolo su cui sorgeva il palazzo che ospitava i locali del negozio. In previsione della demolizione dello stabile il Sig. Giacinto acquistò i muri della nuova sede in Via Della Moscova 68. Rimanendo in zona per non creare disagi all’affezionata clientela.

A fine Agosto del 1969 venne aperta la nuova sede sull’ingresso della quale faceva bella mostra di sé, la storica insegna “G.ͭ ͦ Asnaghi TESSUTI”, visibile tutt’ora passeggiando per la via. Il Sig. Giacinto portò con se nella nuova sede : gli scaffali e i banconi del vecchio negozio, le scale di legno per raggiungere i tessuti allocati più in alto, i metri per la misurazione dei tessuti ed ovviamente i tessuti e le scorte del magazzino.

La ditta Asnaghi Giacinto si conferma come un punto di riferimento e di rifornimento per le singole confezionatrici e per la piccola sartoria. Si è evoluta sul mercato fino a raggiungere i grandi laboratori delle affermate Maison di moda, iniziando anche rapporti di collaborazione con le produzioni televisive della RAI, con le produzioni teatrali del Teatro e Accademia alla Scala e con altri teatri satelliti dell’illuminata città milanese, e con le nascenti case di produzione pubblicitaria. I negozi dell’hinterland visitano sempre più spesso il negozio e gli ordini arrivano anche dai rivenditori di Pavia, Monza, Vigevano e tutta la regione che è sempre più ben collegata con la metropoli meneghina.

Al fianco del Sig. Giacinto Asnaghi hanno sempre collaborato i figli : Maria Assunta e Aldo Antonio. Il Sig. Giacinto, malgrado i parecchi problemi di salute, rimase presente in negozio fino alla fine della sua esistenza avvenuta nel 2003.

Nel 1996 anche Marco, il giovane nipote del Sig. Asnaghi, decise di prendere parte all’attività. Una visione fresca e giovane, ma pur sempre competente, coerente con lo spirito tradizionalista di famiglia preservando l’impronta storica del negozio, apprezzata ancora oggi dagli affezionati clienti, dai turisti e anche dai più giovani.

La clientela si è diversificata ed ampliata grazie ai giovani studenti delle tante scuole di moda, che fanno del nostro negozio un punto di riferimento per lo studio e ricerca dei tessuti. Molti di loro, poi, rimangono clienti affezionati anche al di là del mondo scolastico, rivolgendosi a noi per le loro necessità lavorative.

La ricerca dei prodotti disponibili in negozio, è sempre stata improntata con l’obbiettivo di offrire alla nostra clientela un prodotto Italiano e certificato, o come nel caso del tessuto Harris Tweed riconducibile ad un origine specifica del territorio europeo, come pure i lini irlandesi, i tartan scozzesi, i velluti tedeschi ed altri.

Dalla nostra nascita siamo legati da rapporti commerciali con altre storiche aziende tessili produttrici : il lanificio Ermenegildo Zegna,  le seterie comasche, i cotonieri ed i linifici di Busto Arsizio e Gallarate.

Grazie a tale politica ed all’ampia selezione di tessuti presenti all’interno del negozio siamo inseriti all’interno del circuito turistico dei grandi Tour organizzati e nella guida turistica di Milano. È così possibile offrire tessuti unici ai visitatori di passaggio nella città della moda, appassionati all’arte del cucito, che seguono la tendenza e vogliono le novità e la qualità del Made in Italy, con i quali potranno realizzare le loro creazioni e portare con loro la vera anima di questa industriosa città ed un pezzo di storia d’Italia.

Dal Settembre 2017 la storica insegna G.ͭ ͦ Asnaghi TESSUTI è diventato marchio registrato e certificato dall’ufficio dell’Unione europea per la Proprietà intellettuale.

Chiunque abbia frequentato, e continui a frequentare ancora, questa camaleontica città, alla ricerca di tessuti per un nuovo abito o per arredare casa, è sicuramente entrato o passato almeno una volta nella vita, davanti allo storico negozio.